WEB 2.0 MON AMOUR

Negli ultimi anni ho provato di tutto: Facebook, Twitter, Linkdn, Delicious, Bebo. Qualunque pirlata che qualche 19enne norvegese o americano ha lanciato sul web io l’ho sperimentata. Confesso: sono bulimico. Mi iscrivo, la uso per un po’, e poi l’abbandono. Ovviamente non sono riuscito a resistere alla tentazione di avere un blog. Si chiamava LondonActually e l’aveo aperto con Splinder. Per un po’ di tempo mi ha dato anche delle discrete soddisfazioni: ci ho tenuto una sorta di diario di bordo della mia esperienza londinese. Poi, devo essere sincero, mi è scesa la catena. Avete presente quando vi dicono “però, lavori su un peschereccio d’altura… beh, bella esperienza”. Ecco, c’è un momento in cui le esperienze finiscono e inizia la vita. O meglio, le esperienze diventano la tua vita. Siccome ho ancora meno di 30 anni, spesso mi capita di sentirmi dire “beh, Londra, bella esperienza”. Come se di lì a poco dovesse finire. E se non finisce? Se resto a Londra per il resto dei miei giorni?

Comunque. Il punto è un altro. Il problema è che la mia tecno-bulimia ha lasciato un striscia indelebile su Google. Ebbene sì, lo confesso. Ogni tanto mi googlo per vedere a che punto sto: quali articoli vanno meglio o peggio, dove finiscono, chi li linka, e se nelle prime pagine c’è ancora il risultato dell’esame di geografia che diceva ILLEGGIBILE! – nel senso che ho una calligrafia che fa pena e la docente, giustamente, non aveva capito un acca di quello che avevo scritto. Ma mica ero stato bocciato… Insomma, siamo quello che appariamo su Google, non ci sono cazzi. Quindi ogni tanto controllo. E questo sito-blog è anche e soprattutto un tentativo di mettere un po’ d’ordine nella internet-sfera. Sperando che, piano piano, LondonActually – ultimo aggiornamento: 2008 – e Tesionline dot com spariscano dalla mia vista.

Che poi, per carità, chissenefrega. Ma è come sapere che hai a casa un cesso che fa schifo. Vivi lo stesso, figuriamoci. Ma fino a che non lo pulisci ti senti un po’ sporco comunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...