QUESTO TI PIACE?

“Ah, vivi a Londra?”.

L’occasionale interlocutore a quel punto sorride. Poi s’acconcia un’espressione grave. Che sottintende tutto quello che noi, in Italia, non abbiamo. “Si vive bene a Londra, eh?”. Io, a quel punto, mi sento normalmente a disagio. Cosa si aspettera’ mai il mio interlocutore sconosciuto? Cosa sa della Gran Bretagna? Che cosa non ama dell’Italia? Che intende per vivere bene?

Londra e’ una citta’ di svariati milioni di persone. Ma soprattutto e’ un luogo dove ci abita il mondo. Si parlano 300 lingue, nelle sue strade, si mangiano mille cucine. Questo ti piace? Sulla metropolitana neri, bianchi, gialli, rossi – e forse un giorno anche gli omini verdi – siedono uno accanto all’altro. A Soho, nel cuore della citta’, le coppie gay camminano mano nella mano, e alla sera pure si baciano. Questo ti piace? Nella City, giorno dopo giorno, si macinano miliardi e quelle stesse banche che hanno scatenato la Grande Crisi continuano a dividere bonus ben oltre la soglia dei 10 miliardi di sterline l’anno. Il governo si e’ dovuto indebitare per due generazioni per salvare la baracca e tutti, con le nostre tasse, stiamo pagando l’avventurismo di pochi. E qui, le tasse, le pagano tutti. Questo ti piace?

Le case costano molto, a Londra. I trasporti costano molto. Usare la macchina costa molto: la congestion charge – l’ecopass in salsa GB – vale 8 sterline al giorno e non ci sono sconti, eccezioni o decreti interpretativi. Se prendi la vettura paghi. Oltre all’affitto, o al mutuo, c’e’ da mettere in conto la council tax. E’ la tassa locale che serve per pagare i servizi locali. In parte copre anche i sussidi ai bisognosi, quelli che vivono nelle case popolari pagate dalla comunita’. Dentro ci stanno neri, bianchi, gialli, rossi – e forse un giorno anche gli omini verdi. Non c’e’ modo per evitarla, a meno che tu non sia uno studente, un disabile o un pazzo. Questo ti piace? In Gran Bretagna ci sono 4 o 5 feste comandate l’anno, il resto del tempo si lavora, tranne il week-end, e la gente in media ha tre settimane di ferie ogni 365 giorni. Non cumulabili. La pensione oramai ce l’hanno solo i dipendenti pubblici, quelli che lavorano nelle grandi aziende e tutti sono licenziabili da un giorno all’altro. Ma finche’ l’economia tira di solito non succede mai. Ma e’ cosi’. Questo ti piace?

Il tempo fa schifo, l’estate e’ un miraggio, il sole un latitante e i pub sono sempre pieni. La gente corre, e’ sempre di fretta, ma se una vecchietta si trascina la valigia in metropolitana ci sono ottime probabilita’ che qualcuno l’aiuti. L’ultima a cui ho prestato i miei servigi di facchino mi ha detto: “Non invecchiare se ci riesci. E’ bello vivere qui a Londra perche’ ci sono tanti giovani che ti aiutano e a me i giovani mi mettono di buon umore”. Tu avresti risposto cosi’? Londra e’ un posto come un altro. Ci capiti, ti offre un lavoro, ci resti. Ma hai la sensazione di far parte di un qualcosa di grande. A me piace, eppure mi fa paura pensare di passarci tutta la vita. E’ un posto duro, la competizione e’ alta e devi avere salute. Il servizio sanitario nazionale fa schifo e quello privato costa un occhio della testa. Ogni tanto ci pensi. E se mi ammalo? Quando vedo il mio interlocutore occasionale incensare Londra come il paese del bengodi e poi accettare che ogni santissimo giorno chi ci governa, in Italia, si adopera per allontanarci dalla parte buona che questo modello ha da offrire per prendere solo la parte cinica, funzionale, ecco io m’incazzo.

A Londra io cammino per la strada, di fretta, sotto la pioggia, e so che sono un uomo libero. Questo ti piace?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...